Comunicazione orario annuale personalizzato e limite minimo delle ore di frequenza complessiva da assenza per la validità dell’anno scolastico

Alle studentesse e agli studenti

Ai genitori

 

Com’è noto, per gli studenti di tutte le classi di istruzione secondaria di 2° grado, ai fini della valutazione finale di ciascun studente, è richiesta la frequenza di almeno tre quarti dell’orario annuale personalizzato – art. 14 comma 7 del D.P.R. n. 122 del 22.6.2009.

Con riguardo alla C.M. n. 20 del 4.3.2011 che fra l’altro precisa che la base di riferimento per la determinazione del limite minimo di presenza è il monte ore lezione consistente nell’orario complessivo di tutte le discipline e non della quota oraria annuale di ciascuna disciplina, si comunica di seguito il suo monte orario annuale personalizzato e il limite minimo delle ore di presenza complessiva da assicurare per la validità dell’anno scolastico:

 

LICEO SCIENTIFICO

 

1° biennio

2° biennio

 

 

1° anno

2° anno

3° anno

4° anno

5° anno

Ore minime di presenza

668

668

742

742

742

Ore massime di assenza

223

223

247

247

247

LICEO SCIENTIFICO (opzione SCIENZE APPLICATE)

 

1° biennio

2° biennio

 

 

1° anno

2° anno

3° anno

4° anno

5° anno

Ore minime di presenza

668

668

742

742

742

Ore massime di assenza

223

223

247

247

247

 

 

LICEO CLASSICO

 

1° biennio

2° biennio

 

 

1° anno

2° anno

3° anno

4° anno

5° anno

Ore minime di presenza

668

668

767

767

767

Ore massime di assenza

223

223

256

256

256

LICEO COREUTICO

 

1° biennio

2° biennio

 

 

1° anno

2° anno

3° anno

4° anno

5° anno

Ore minime di presenza

792

792

792

792

792

Ore massime di assenza

264

264

264

264

264

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO

 

1° biennio

2° biennio

 

 

1° anno

2° anno

3° anno

4° anno

5° anno

Ore minime di presenza

792

792

792

792

792

Ore massime di assenza

264

264

264

264

264

 

Ai sensi della medesima C.M. n. 20, il Collegio dei Docenti nella seduta del 14/10/2019, ha definito le seguenti tipologie di deroghe per cui le eventuali ore di assenza certificate, motivate e debitamente documentate, non saranno prese in considerazione ai fini del calcolo del limite minimo di presenza sempre che tali assenze non pregiudichino, a giudizio del Consiglio di Classe, la possibilità di procedere alla valutazione di ciascun interessato.

  1. Motivi di salute adeguatamente documentati;
  2. Terapie e/o cure programmate debitamente documentate;
  3. Donazioni di sangue debitamente documentate;
  4. Partecipazione ad attività sportive ed agonistiche organizzate da Federazioni riconosciute dal C.O.N.I. debitamente documentata;
  5. Adesione a confessioni religiose.

Sono computate come ore di assenza secondo il numero delle ore giornaliere effettive:

  1. Entrate in ritardo
  2. Uscite anticipate
  3. Assenze per motivi familiari
  4. Assenze collettive
  5. Assenze dalle Assemblee di Istituto
  6. Non frequenza in caso di non partecipazione a viaggi d’istruzione o a visite guidate
  7. Non partecipazione ad attività organizzate in ore curriculari

Tutte le motivazioni devono essere preventivamente e/o tempestivamente documentate (entro e non oltre 5 giorni la data del verificarsi delle condizioni di cui sopra); tale documentazione dovrà essere consegnata dall’interessato direttamente all’Ufficio Protocollo dell’Istituzione Scolastica.

 

La presente è pubblicata sul sito Web ed è valevole per notifica a ogni singolo studente e sua famiglia mediante lettura in classe.

Il Dirigente scolastico

                                                                                                                                Prof. Donato Romano

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi

                                                         dell’art.3 comma 2 del D.Leg.vo n. 39/93

Avviso protocollato